Welcome, Guest. Please login or register.
News: Aggiornato il timetable. Presenti tutti i voli operati dal Gruppo Meridiana.
Go to main Meridiana fly Virtual WebSite
Pages: [1]   Go Down
  Print  
Author Topic: Diversi probelmucci  (Read 1960 times)
Emirates
Guest
« on: August 24, 2007, 11:17:40 AM »

Allora amici del canepazzo!!ho diversi problemi spero davvero che mi possiate aiutare!

1) Durante la partenza da cold and dark dopo aver seguito tutte le fasi di messa in moto quando arrivo a mettere la IGN in Both e poi abbassare la start valve il compressore N1 non comincia a girare rimane fermo!! perchè??

2) Poco prima di entrare in pista come attivo l'A/T e comincia a dare potenza per il decollo si sente una voce che dice ininterrottamente qualcosa del tipo "take light emergency"....perchè?Huh?

Grazie per l'aiuto!
Logged
viratadiprocedura
IG_vTeam
Asso
****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.947



WWW
« Reply #1 on: August 24, 2007, 12:21:06 PM »

1- Pneumatic X-Feed Valves devono essere OPEN
   APU AIR deve essere ON (verifica 40 Psi)

2- L'avviso è sicuramente un altro perchè quello non l'ho mai sentito  :huh:
   verifica: Flaps 15, Trim per il decollo allineato con la tacca verde

ciao
Logged

HaPpo
Guest
« Reply #2 on: August 24, 2007, 12:34:43 PM »

Ciao

1) devi fare in modo che l'aria compressa prodotta dall'APU o dai servizi di terra arrivi ai motori.
Per far questo devi
-aprire le valove pneumatiche x-feed spostandole in alto,
-mettere su OFF i supply per l'aria pressurizzata (una volta avviato ricordati di riportarli ON)
-controlla che l'APU air Switch sia su ON se non lo è metticelo
-controlla il pneumatic pressure indicator che trovi sotto le switch dei motori
-Ricorda devi trattenere le engine start verso il basso (alla maddog hanno pensato a farlo per te se premi un pò sotto alle switch rimangono bloccate finchè non le sblocchi)
Se stai soffiando aria sui reattori questi ruotano e una volta raggiunto il valore di 20-25 apri le valvole della benza.

2) Mai sentito quella voce...ma forse è perchè non hai armato le luci di emergenza.
Ricorda le metti su ON per farle controllare ma poi una volta che le hai controllate le devi switchare su ARM

Spero di esserti stato di aiuto.
Buon volo
H
Logged
3074
Guest
« Reply #3 on: August 27, 2007, 11:24:22 AM »

Allora, tutte le indicazioni date fino ad ora sono giuste, magari però posso aggiungere qualcosa.
Ti do la mia sequenza, ovvero quello che faccio io....
OVER HEAD PANEL (pannello sopra la testa)
Avviato l'apu attivi l'interruttore che sta vicino a quello dell'apu stesso che ha tre voci: off, air on e air cond colder. Mettilo su air on. Così facendo attivi l'aspirazione dell'aria compressa dell'apu.
Ora c'è aria nel sistema, ma come usarla?
MEtti su offi due interruttori del condizionamento delle cabine. Sono due interruttori paralleli che hanno 3 posizionamenti: off, hp (non ricordo il resto) e auto. Mettili su off. Così facendo impedisci al sistema di aria condizionata di succhiare preziosa aria che servirà all'avviamento dei motori.
Ora passa alla visuae dei controlli manetta e apri gli x feed pneumatici (due leve con pomelli bianchi che si trovano ai lati del trim del timone di coda)
Ora nel pannello del copilota (MAddog 2006) attiva gli interruttori che trovi in basso a sinistra con i sismtemi idraulici aux, eng e tans. Metti il primo su un, il secondo su hi e il terzo su on.
Dovresti vedere i valori di pressione del sistema idraulico all'interno del quadro con anche i valori dei motori salire arrivare a indicare una pressione pari a "30" in entrambi i sistemi (destra e sinistra).
A questo punto puoi attivare tutte le pompe carburante, selezionare start pump su on e scegliere il sistema di avviamento (both).
Attiva lo starter del motore destro e dovresti vedere N1, EGT TEMP, e altri ceh salgono. Con N2 uguale o maggiore di 20 apri le valvole del carburante (SHIFT+CTRL+F4). Una volta stabilizzati i valori per il motore destro fai lo stesso per il sinistro ripremendo al momento oppportuno SHIFT+CTRL+F4.
I motori sono accesi! Spero.......
Ciao e buon volo!
Logged
viratadiprocedura
IG_vTeam
Asso
****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.947



WWW
« Reply #4 on: August 27, 2007, 11:51:55 AM »

 B) visto che "3074" ha ampliato la discussione, approfondisco un pò quello che ha scritto, per rendere più chiari i giusti concetti espressi dal nostro "collega"  Wink

Come scritto giustamente, quando attivi l'APU, attivi la Bleed Air fornita dall'APU. Sull'indicatore leggerai 40psi. Questo significa che l'aria non è usata da altri componenti dell'aereo. Aprendo entrambe le Pneu X-Feed Valves, aprirai i 2 condotti che portano l'aria ai motori e ai packs dell'aria condizionata. Dato che i packs sono già su AUTO, l'aria condizionata dell'aereo comincierà a funzionare. Perciò nell'indicatore di pressione dell'aria non leggerai più 40psi ma un valore minore.

Apro una parentesi: portando i selettori dei packs su HP BLEED OFF apparentemente non cambierà nulla in quanto stai spillando l'aria dall'apu, ma forzi l'augmentation valve a rimanere chiusa. Che significa? Allora, quando sei in volo l'aria viene spillata dai motori, precisamente dall'8° stadio LP e dal 13° stadio HP. Normalmente l'aria è spillata solo dall'8°, ma in caso di  maggiore necessità si aprirà l'augmentation valve (che si trova nel condotto tra il 13° stadio del motore e il sistema pneumatico) per aver maggior apporto in termini di pressione d'aria. Ciò avviene con i packs su AUTO. Se li lasci su HP BLEED OFF l'augmentation valve non si aprirà. Chiudo parentesi  :wacko: .

Tutte le operazioni prima dello start engines saranno effettuate con packs su AUTO, in quanto la cabina necessita di aria condizionata!! (sennò i passeggeri si squagliano, specie di qeusto periodo!).
Quando sarai autorizzato a pushback and start, porterai entrambi i selettori dei packs su OFF (interrompendo l'utilizzo di aria da parte dell'air conditioning), ottenendo una pressione nel pneu sys pari a circa 40psi, ossia la pressione necessaria all'avviamento. Porterai successivamente l'Ignition Selector su "SYS A" o "SYS B", in genere vengono alternati in base a giorni pari o dispari. Accenderai cosi una delle 2 serie di candele (si preferisce usare BOTH solo in casi particolari). Porta i fuel pumps switches su ON, dopodichè inizia ad avviare il primo motore. Verifica i valori di EGT e di N2, quando N2 smetterà di crescere (circa 22-24%), attendi 5 secondi (chiamasi Maximum Motoring), dopodichè fai entrare il carburante tramite la Fuel CutOff valve. Ripeti il tutto per il motore n° 2. Una volta terminato l'avviamento, riporta i packs su AUTO, lascia aperte le Pneu X-Feed Valves, spegni l'APU.

Per quanto l'Hydraulic system, non è necessario per l'avviamento. Dato che le Engine driven pumps vengono lasciate su HIGH anche a motori spenti, non appena avrai acceso i motori avrai 3000psi. Se necessiti di hyd pressure anche a terra (es. per estendere la scala posteriore), puoi utilizzare l'Auxiliary Pump, una pompa elettrica che pressurizza il circuito destro, e utilizzare la transfer pump per pressurizzare il circuito sinistro.

Bye bye  B)
Logged

Emirates
Guest
« Reply #5 on: August 27, 2007, 12:12:29 PM »

Grazie ragazzi ho risolto grazie a voi!! Le vostre spiegazioni sono come sempre super esaurienti!! il mio problema era che lasciavo l'Apu air su off perciò non riusciva a spillare l'aria !!   :rolleyes:
« Last Edit: August 27, 2007, 12:17:06 PM by Emirates » Logged
3074
Guest
« Reply #6 on: August 27, 2007, 02:31:31 PM »

Io ero convinto (probabilmente a torto)  che anche le pompe idrauliche andassero accese (coem da tutorial maddog) in quanto questa energia serviva ai motori per avviarsi... :idiot2:
Stasera provo la procedura d'avviamento senza le pompe idrauliche attivate!
Logged
viratadiprocedura
IG_vTeam
Asso
****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.947



WWW
« Reply #7 on: August 27, 2007, 02:55:29 PM »

L'md80 ha 2 Engine Driven Pumps che pressurizzano i rispettivi circuiti (Left & Right). Come dice il nome stesso, funzionano grazie ai motori, quindi i circuiti si pressurizzeranno dopo l'avviamento dei motori. Poi hai anche l'AUX e la TRANSFER, che funzionano in qualsiasi condizione dei motori, in quanto sono AC powered.
L'impianto idraulico serve per il funzionamento dei seguenti apparati: Flaps, Slats, Flight & Ground Spoilers, Nosewheel steering, Brakes Anti-Skid, Landing Gear, Reversers, Rudder, Elevator Boost (sistema addizionale in caso di high angle-of-attack conditions).
Puoi notare che alettoni ed elevatori non sono comandati idraulicamente, bensi meccanicamente.

ciao
Logged

alle70
Cadetto
**
Offline Offline

Posts: 152


WWW
« Reply #8 on: August 29, 2007, 10:47:26 PM »

Le pompe idrauliche aux e trans sono on quando si effettua la prodcedura di messa in moto durante il push back (la pressione idraulica serve per mantenere l'impianto frenante sempre in attivo), spente quando si è ad un parcheggio remoto che non necessita di push; questo per poter controllare immediatamente che le engin driven diano i 3000 psi richiesti (+- 200)
Nel primo caso si controlla che le engin driven diano la pressione richiesta togliendo momentaneamente aux e trans durante la after start guide.

Le penumatic cross feed valve vanno invece generalmente chiuse anche queste sempre dopo la messa in moto.

Si tengono aperte qualora si necessiti di decollare con Airfoil anti-ice on (vedi adverse weather operation; non a caso la stagione verso la quale stiamo andando) oppure quando si voglia continuare ad utilizzare l'apu fino al punto attesa per condizionare (Air conditioning on ground with both engines running - cond. proc.) si può tenere aperta la sinistra ( i motori ad idle non riescono a dare grande pressione pneumatica necessaria per condizionare con alte temperature).


L'unico rischio di questa procedura di condizionamente è che, dopo il decollo, visto che nel vano di coda abbiamo tenuto aria "bollente" durante il transito (Apu), il rullaggio (Apu+motori) e poi in decollo (motori al massimo), qualora ci possa essere anche un minima perdita, si possa avere una tail compartmente temp. high lt on. A quel punto non resta da fare che l'unico memory item possibile (L R air cond supply sws     Hp bleed off  cm2) e attendere che la luce si spenga........ si accende insieme alla master warning e vi assicuro che non è molto piacevole...... specialmente durante il decollo.......

Buona fine estate a tutti..
Logged
Emirates
Guest
« Reply #9 on: August 30, 2007, 09:35:36 AM »

Ragazzi aprofitto di questo post per sottoporre alla vostra attenzione un altro mio dubbio...ma la ground speed (GS) la trovo indicata da qualche parte negli strumenti di bordo?
Tipo che so nell'FMC perchè io non la trovo e mi serve soprattutto negli avvicinamenti VORDEME....
Grazie!!
Logged
viratadiprocedura
IG_vTeam
Asso
****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.947



WWW
« Reply #10 on: August 30, 2007, 03:49:51 PM »

La GS la trovi nell'angolo basso a sinistra nel PFD

ciao  Wink
Logged

Emirates
Guest
« Reply #11 on: August 30, 2007, 10:52:44 PM »

Grazie virata le sai davvero tutte!!  :ph34r:
Un'altra domanda se posso abusare della vostra pazienza :embarassed:...ma se io volessi impostare (ad esempio per seguire il glide negli approcci VORDME) nell'altitudine 730 piedi al minuto lo posso fare? io riesco a passare direttamente dai 700 agli 800 ma non valori intermedi!   :idiot2:
« Last Edit: August 30, 2007, 11:15:16 PM by Emirates » Logged
Nico87
IG_vTeam
Asso
****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 2.657


Webmaster


« Reply #12 on: August 31, 2007, 10:23:44 AM »

Quote
Un'altra domanda se posso abusare della vostra pazienza embarassed...ma se io volessi impostare (ad esempio per seguire il glide negli approcci VORDME) ...

Non mi stacnherò mai di dirlo! Non si dice approccio ma avvicinamento!! :ph34r:
Logged

Claudio Nicolotti IG_P1730 - Maglione (TO) - PPL VP/RU
Meridiana fly Virtual Team
Webmaster www.meridianaflyvirtual.org
Emirates
Guest
« Reply #13 on: August 31, 2007, 03:55:00 PM »

Ok! ma è possibile selezionare nell'altitudine una via intermedia tra ad  esempio i 600 e i 700 piedi tipo che so 730 piedi?
Grazie
Logged
IG_P4 Guido
Asso
*****
Offline Offline

Posts: 1.359



« Reply #14 on: August 31, 2007, 04:18:33 PM »

Ok! ma è possibile selezionare nell'altitudine una via intermedia tra ad  esempio i 600 e i 700 piedi tipo che so 730 piedi?
Grazie

Quello che leggi sulle carte di procedura sono dati estrapolati da formule ma non è facile andare a leggere sul VSI valori diversi che di 100/100. Nel tuo caso impostalo al centinaio superiore poi correggi in finale accentuando la flare per poggiare i carrelli dopo il pettine. Con l'andare del tempo gli avvicinamenti VORDME diventeranno sempre più facili ....
Logged


Guido Porro IG_P4
Comandante Anziano
Il Comandante
Comandante
****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 952


Voglio diventare pilota da quando avevo 6 anni.


« Reply #15 on: September 01, 2007, 10:40:20 AM »

Quote
Nel tuo caso impostalo al centinaio superiore

Non arrotondare mai per difetto perchè le altitudini pubblicate sulle carte sono già le minime consentite e sotto queste non è assolutamente permesso scendere.
Logged

Marco Giovannelli
Pilota di un po' tutto ciò che vola.

IG_P2124
Esperienza assicurata su entrambi gli aerei della flotta Meridiana !(e 45h volate alla Sabena)
Emirates
Guest
« Reply #16 on: September 02, 2007, 10:11:27 AM »

OK grazie ragazzi!! :ph34r:
Logged
Pages: [1]   Go Up
  Print  
 
Jump to:  

@2008-2014 Meridiana fly Virtual - powered by LogoRedConsultingRed Consulting s.a.s
Powered by SMF 1.1.13 | SMF © 2006-2011, Simple Machines LLC
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc Page created in 0.485 seconds with 19 queries.