Welcome, Guest. Please login or register.
News: Aggiornato il timetable. Presenti tutti i voli operati dal Gruppo Meridiana.
Go to main Meridiana fly Virtual WebSite
Pages: [1]   Go Down
  Print  
Author Topic: Procedure meridianavirtual  (Read 928 times)
costanzo_roberto
Cadetto
**
Offline Offline

Posts: 129


IG_1670


« on: June 24, 2006, 09:47:42 AM »

Salve Ragazzi,
Come credo sappiate tutti ormai io da tempo uso Mdmax, e da molto tempo, che consumoi i manuali a corredo per efettuare le procedure riportate.

Da qui vorrei sapere alcune domande visto che ultimamente volo spesso con Meridinavirtual cercando di logare piu' ore possibili, sarebbe carino sapere la varie procedure usate dalla compagnia reale.

Le domande che pongo sono le seguenti.

Procedura  " TAKEOFF " :Anche Meridiana prevede le due differenti partenze ?
                                  - Static takeoff
                                  - Rolling takeoff

So che ormai in quasi tutti gli aereoporti  e in uso la procedura ( Noise abatement takeoff ) questa procedura e analoga per tutte le compagnie ?
O meridina effettua qualcosa di differente ?

Porcedura " INITIAL CLIMB " La procedura Mdmax che dovrebbe rispecchiare le vere procedure alitalia dicono che e preferibile, salire e scendere sempre in modalita "  IAS/MACH " e finiche siamo sotto un  " FL270 " si sale modalita " SPD " sopra il livello " FL270 "attivi la modalita " MACH ", sempre che non sei in preseza di forti turbolenze.

Al contrario in discesa fino " FL290 " si scende n modalita " MACH " dopo al di sotto di
" FL290 " si attiva la modalita " SPD ", quando arrivi a FL 110 riduci la velocita a  " SPD " 
( S 250 ) e al di sotto del FL 100 si scende sempre in Vertical Speed con una varizione massima di -1000 FT.

Es. della procedura di discesa
Flight Level IAS / MACH Use IAS / MACH Value
Above FL290 MACH .75
At or below FL290, above FL100 IAS (SPD) 290
At or below FL100, above 6000ft AGL IAS (SPD) 250
At or below 6000ft AGL Vertical Speed As required (typically 230 / -1000ft/minute)

Cio' che cerco e avvicinarmi sempre piu alla realta' e rispecchiare cosa fanno nella realta' anche se resta pur sempre un gioco e una passione.

Un ringrazziamento a tutti e allo staff, che orre sempre a tutti noi una grande compagnia virtuale.

Ps. qualora qualcuno vorrebbe mettere a confronto i due Addon tanto discussi del nostro amato Md80 io ho un pc portatile con istallato mdmax sarebbe bello efettuare un volo in parallelo e verificare le varie differenze.  :blink:



Logged
IG_P591
Asso
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 4.398



WWW
« Reply #1 on: June 24, 2006, 04:38:37 PM »

Ti dirò...io so che il rolling take off spesso è chiesto dal controllore perchè magari c'è un traffico in arrivo e quindi magari ti chiede se sei abile ad un rolling.
Non so, ma non penso ci sia una procedura per cui si decolla sempre in un modo o sempre in un altro.
Per quanto riguarda le salite VNAV e IAS si comportano allo stesso modo, eccetto forse che in alcuni casi VNAV possa dettare degli EPR leggermente diversi perchè si basa sulle performance attuali dell'aereo.
In discesa idem.
Bisogna poi ricordare che le velocità sono impostate dall' FMS per cui c'è ben poca procedura da stabilire se non quella di seguire alla lettera l'FMS oppure no. Ovvio che se sei in ritardo acceleri un pochino e badi di meno al consumo.
Insomma se quei benedetti FMS li hanno comprati penso che sia loro intenzioni utilizzare i loro calcoli il più possibile  :ph34r:
Logged

Mattia Lambreschi
IG_P591
Primo Comandante MD82
MeridianaVirtual
---------------------
Beta Tester Maddog 2006          Systems Design Engineer
Maddog 2006 Official Site              AMAC Aerospace
Furio
Guest
« Reply #2 on: June 26, 2006, 11:19:38 PM »

Il decollo in rullaggio/statico è una procedura applicata dal controllore...il pilota può solo obbedire ed effettuarla.
Per la procedura credo che forse sia più articolata perchè se così è si esclude a priori l'utilizzo della VNAV che alla fine credo sia usata bene o male
Logged
Luca
Comandante
****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.107



WWW
« Reply #3 on: June 27, 2006, 10:31:53 AM »

Quote
Il decollo in rullaggio/statico è una procedura applicata dal controllore...il pilota può solo obbedire ed effettuarla.
La scelta tra le due tipologie di decollo è solamente a discrezione del pilota.

In alcuni casi il controllore può chiedere se si è abili ad un rolling takeoff, ma non potrà mai imporcelo!

Quote
So che ormai in quasi tutti gli aereoporti  e in uso la procedura ( Noise abatement takeoff ) questa procedura e analoga per tutte le compagnie ?
Sono procedure standard ICAO applicate ormai in tantissimi aeroporti.
Ci sono due procedure, ma quella più usata è quella di settare climb power a 1500ft AGL e accellerazione a 3000ft AGL

ciao
Logged

Luca - IG_P144
IG_P4 Guido
Asso
*****
Offline Offline

Posts: 1.359



« Reply #4 on: June 27, 2006, 10:53:43 AM »

Quote
In alcuni casi il controllore può chiedere se si è abili ad un rolling takeoff, ma non potrà mai imporcelo!

Parole sante, su ogni velivolo è sempre il comandante ad aver l'ultima parola poi, a bocce ferme, si discute chi aveva ragione ....  :coolsmiley:
Logged


Guido Porro IG_P4
Comandante Anziano
costanzo_roberto
Cadetto
**
Offline Offline

Posts: 129


IG_1670


« Reply #5 on: June 27, 2006, 05:36:41 PM »

e gia mi sempbrava un po starno che, il comandante di un aereomobile prenda ordini da un Atc  :ph34r:



Quote
In alcuni casi il controllore può chiedere se si è abili ad un rolling takeoff, ma non potrà mai imporcelo!

Parole sante, su ogni velivolo è sempre il comandante ad aver l'ultima parola poi, a bocce ferme, si discute chi aveva ragione ....  :coolsmiley:
Logged
IG_P591
Asso
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 4.398



WWW
« Reply #6 on: July 03, 2006, 01:13:55 AM »

Quote
e gia mi sempbrava un po starno che, il comandante di un aereomobile prenda ordini da un Atc 
Assolutamente no, il sedere per aria ce l'ha il comandante non il controllore.
Il controllore ti da degli ordini per necessità di traffico ed evitare collissioni, ma per tutto il resto è il comandante che chiede e il controllore che concede/nega.
L'ultima parola spetta al comandate, se ad esempio vuoi fare un volo VFR speciale e le minime sono poco sotto il limite, se il pilota dice di avere + di 10km di visibilità dalla sua postazione al parcheggio il controllore non ha motivo si trattenerlo (a meno che non siano in vigore le CAT I, II e III ovviamente allora non si può autorizzare nemmeno un VFR Speciale).

CiAo!
Logged

Mattia Lambreschi
IG_P591
Primo Comandante MD82
MeridianaVirtual
---------------------
Beta Tester Maddog 2006          Systems Design Engineer
Maddog 2006 Official Site              AMAC Aerospace
Pages: [1]   Go Up
  Print  
 
Jump to:  

@2008-2014 Meridiana fly Virtual - powered by LogoRedConsultingRed Consulting s.a.s
Powered by SMF 1.1.13 | SMF © 2006-2011, Simple Machines LLC
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc Page created in 0.676 seconds with 19 queries.